Le Strade del Vino


8108703884_85b4b6a429_zIn Umbria quattro sono le Strade del Vino, che, grazie alla valorizzazione delle aree vitivinicole e al recupero delle tradizioni rurali, salvaguardano il patrimonio socioenogastronomico del territorio: Strada dei Vini del Cantico; Strada Etrusco Romana; Strada del Sagrantino; Strada dei Colli del Trasimeno.

Queste Strade animano i ‘distretti rurali’, valorizzando oltre al vino anche le altre produzioni tipiche e di qualità, senza dimenticare arte, ambiente, cultura ed artigianato artistico.

Iniziamo oggi il nostro percorso enogastronomico con la Strada dei Vini del Cantico, un itinerario che parte da Massa Martana e passando per Todi, Torgiano, Bettona e Perugia, giunge ad Assisi, cuore della cristinanità.

E’ stato pensato per essere percorso in automobile, in quanto ricopre una vasta area, ma ciò non toglie che seguendo strade minori e panoramiche si possa ben adattare anche al cicloturismo, a passeggiate a cavallo o perché no a piedi.

La Strada raggruppa cantine, frantoi, enti territoriali e strutture ricettive e ristorative di 12 comuni umbri con l’obiettivo di valorizzare il territorio e la sua valenza turistica.

I comuni che aderiscono alla Strada dei Vini del Cantico sono Assisi, Bettona, Cannara, Collazzone, Fratta Todina, Marsciano, Massa Martana, Monte Castello di Vibio, Perugia, Spello, Todi e Torgiano.

Percorrendo la Strada dei Vini del Cantico non solo potrete ammirare gli splendidi paesaggi che offre ma potrete anche assaporare i frutti della sua terra, da sofisticati vini italiani a semplici prelibatezze culinarie locali. La Strada dei Vini del Cantico è ricca anche di testimonianze storiche come antichi borghi, città, castelli, chiese ed abbazie che vi riporteranno ad un passato lontano attraverso folkloristiche rievocazioni e tradizionali momenti di vita e cucina contadina.

La Strada dei Vini del Cantico rappresenta un territorio contrassegnato da una prestigiosa produzione enologica: una DOCG (Torgiano Rosso Riserva) e cinque DOC (Assisi, Torgiano, Colli Martani, Colli Perugini e Todi). Questi acronimi, riservati solo a particolari produzioni di pregio, ne attestano in maniera inequivocabile l’origine e la qualità.

Per scoprire tutte le informazioni, i percorsi dettagliati ed approfondimenti sulla Strada dei Vini del Cantico visitate il sito stradadeivinidelcantico.it.

Print Friendly
Le Strade del Vino last update: 2015-03-06T11:46:04+00:00 by admin

Potrebbe interessarti anche..